fbpx

La sigla JC indica, senza ombra di dubbio, che ci si trova di fronte a un prodotto di altissima qualità. Sono infatti le iniziali di John Curl, forse la figura più iconica nella storia dell’Hi-Fi che nel 1974 sconvolse il mondo della riproduzione musicale domestica con il suo primo prodotto.
Parasound voleva offrire la qualità leggendaria del modello JC3+ a un prezzo più abbordabile, così nel 2016 è iniziato il percorso di progettazione che si è materializzato nel nuovo JC3 Jr.

Si è quindi deciso di mantenere le caratteristiche fondamentali: circuitazione ad accoppiamento diretto, il leggendario circuito RIAA di John Curl, utilizzando gli stessi condensatori REL e i componenti passivi e lo stesso sofisticato circuito di alimentazione.

È stata abbandonata la circuitazione rigorosamente dual-mono e si è utilizzato un più tradizionale trasformatore toroidale e un potenziometro del volume di alta qualità ma non quello dual-channel con resistenze Vishay del JC3+.
Il tutto in un cabinet slim.

THE ABSOLUTE SOUND nel numero di Agosto del 2018:

“Per la maggioranza degli amanti del vinile, il PARASOUND JC3Jr è un punto di riferimento e un partner perfetto per i miglioramenti nelle testine e nei giradischi che dovessero occorrere nel tempo. La sua musicalità vincente conferma con orgoglio l’appartenenza alla sua famiglia”.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Ingresso MM e MC
Uscite bilanciate e sbilanciate
Impedenza MC: 50-550 ohm
Guadagno in sbilanciato: 40-50-60 dB
Guadagno in bilanciato: 46-56-66 dB
Tasto MONO per una migliore qualità sonora di dischi molto vecchi
Accuratezza RIAA entro 0,2 dB
Resistenza Vishay-Dale sul circuito audio
Connettori RCA Vampire placcati d’oro
Connettori XLR Neutrik
Cabinet slim line